venerdì 10 maggio 2019

Dazi: scattano tariffe Usa su 200 miliardi di export della Cina


PECHINO - Sono entrati in vigore oggi le tariffe Usa al 25% su 200 miliardi di dollari di merci esportate dalla Cina verso gli Stati Uniti. A confermarlo una nota emessa dalla Us Customs and Border Protection. Le merci erano già sottoposte a tariffe del 10% dal 24 settembre scorso, ma Cina e Stati Uniti avevano concordato una tregua sul loro innalzamento al 25% nel corso dell’incontro tra il presidente Usa, Donald Trump, e il collega Xi Jinping, a margine del vertice del G20 di Buenos Aires, l'1 dicembre scorso. La Cina esprime “profondo rammarico” e annuncia che prenderà le “necessarie contromisure”, scrive il ministero del Commercio sul proprio sito web, citando la delegazione cinese presente negli Stati Uniti per i colloqui in corso.

0 commenti:

Posta un commento