martedì 26 novembre 2019

Piazza Affari in calo, bene Tenaris


MILANO - Dopo l'apertura in rialzo prosegue in territorio negativo il Ftse Mib, con il paniere principale spaccato in due, sorretto da Tenaris (+1,28%). Bene Ubi (+1,05%), mentre Unicredit (+0,6%) prosegue il rialzo della vigilia su ipotesi di uscita dalla Turchia, avendo confermato "contatti in corso". Prese di beneficio per Prysmian (-1,35%), ieri sulla cresta dell'onda per la consegna definitiva di Western Link al committente National Grid. Segno meno anche per Italgas (-1,04%), Hera (-0,65%) Enel (-0,42%), nel giorno del piano industriale, ed Intesa (-0,36%).

0 commenti:

Posta un commento