martedì 8 ottobre 2019

Piazza Affari vira in negativo con Diasorin


MILANO - Piazza Affari arranca in territorio negativo (-0,15%), dopo un'apertura in rialzo. Tra i titoli che cedono maggiormente Diasorin, in ribasso dell'2,7%, e Leonardo, che lascia sul campo l'1,5%. In rialzo invece le banche. Spread stabile a 143 punti. Brilla Ubi (+1,8%) mentre continuano le speculazioni su una fusione con Banco Bpm (-0,16%). Bene anche Tim (+0,58%) ed Azimut (+0,54%).

0 commenti:

Posta un commento