venerdì 29 marzo 2019

Piazza Affari cresce spinta da Tenaris


MILANO - Piazza Affari apre in crescita spinta da Tenaris (+2,4%), favorita dalle quotazioni dei metalli e Saipem (+2,07%), con l'aumento del greggio che sostiene anche Eni (+1%). Ottima prestazione di Recordati (+2,34%) dopo il tonfo della vigilia, così come Stm (-1,73%), che ha sofferto due giorni fa per il taglio delle stime di Infineon. 

Calano Terna (-0,93%), Amplifon (-0,41%), Campari (-0,51%), Snam (-0,44%) ed Enel (-0,32%). Debole Tim (-0,74%) nel giorno dell'assemblea della resa dei conti tra Elliott e Vivendi (+0,4% a Parigi), poco mosse le banche, da Banco Bpm (+0,3%) a Unicredit (+0,35%) con lo spread tra Btp e Bund a 255 punti.

0 commenti:

Posta un commento