lunedì 9 luglio 2018

Conti italiani, Draghi: "Vedere dai fatti, per ora parole"

"Dobbiamo vedere i fatti prima di esprimere un giudizio, i test saranno i fatti, finora ci sono state le parole e le parole sono cambiate". Così Mario Draghi, il presidente della Bce, risponde in un'audizione all'Europarlamento a una domanda sulle linee di politica di bilancio del nuovo governo in Italia.

"La nostra fiducia sulla dinamica dell'inflazione sta anch'essa aumentando", ha aggiunto il presidente della Bce, assicurando comunque che "la fine attesa degli acquisti netti di titoli a dicembre 2018 non significa che la nostra politica monetaria cesserà di essere espansiva".

Secondo Draghi, "in questi tempi di aumentate incertezze globali, è più importante che mai che l'Europa resti unita".

0 commenti:

Posta un commento