giovedì 11 agosto 2016

Borsa, Piazza Affari corregge al ribasso (-0,3%)

MILANO - Ha subito corretto il tiro Piazza Affari, che dopo in timido rialzo iniziale gira in calo (Ftse Mib -0,35% a 16.734 punti). Complici della frenata i bancari con Ubi Banca (-0,76%) e Intesa Sanpaolo (-0,21%), che invertono la rotta insieme a Banco Popolare (-0,97%), Bpm (-1,68%), Unicredit (-1,27%) e Mediobanca (-2%), poco mossa invece Generali (-0,4%).

Stabile Mps, mentre prosegue la corsa di Campari (+2%), spinta dalla raccomandazione di acquisto degli analisti di Berenberg. Giù Ferrari (-0,93%) ed Eni (-1,41%), piatta Cairo (-0,24%), debole Rcs (-0,97%). Cauta Fca (-0,16%), debole Cnh (-1,93%), sprint di Salini Impregilo (+3,06%).

0 commenti:

Posta un commento