venerdì 10 gennaio 2020

Piazza Affari sulla parità, realizzi su banche

MILANO - La Borsa di Milano azzera il rialzo dell'apertura mantenendosi in parità, con l'indice invariato a causa delle prese di beneficio scattate sui bancari banco Bpm (-0,24%), Unicredit (-0,65%) e Ubi (-0,44%), con l'eccezione di Mps (+3,48%) dopo il rialzo del rating autonomo di Moody's.

Il calo del greggio (Wti -0,37%) determinato dall'attenuazione delle tensioni in Medio Oriente frena Eni (-0,34%) ma non Saipem (+0,48%). Positiva Azimut (+0,55%) sulla scia delle previsioni sull'utile. Realizzi su Stm (-0,67%), deboli Bim e Nexi (-2,9% entrambe).

0 commenti:

Posta un commento