martedì 30 ottobre 2018

Goldman Sachs: "Il Governo italiano non sopravviverà oltre le Europee"

MILANO - Goldman Sachs dà vita breve al Governo M5S-Lega. "E’ improbabile che il Governo sopravviva fino alla metà del prossimo anno”. E' quanto si apprende in un report della banca d'affari americana, che prevede una durata breve per l’esecutivo italiano.

Secondo Goldman Sachs, la deadline per questo Governo sarebbero le “elezioni europee di maggio e non tornerà indietro dai suoi propositi in materia di politiche di bilancio almeno fino a quel momento”.

Secondo l’istituto bancario statunitense, “è più probabile che il Governo venga sostituito da un esecutivo internamente più coerente o di centrodestra o di centrosinistra”, è la previsione di Goldman Sachs, che continua asserendo che il nuovo Governo seguirà “una politica di bilancio meno aggressiva, incentrata o su taglie alle tasse (flat tax) o su un aumento dei trasferimenti, ma non su entrambe le misure”.

“La situazione dei mercati [italiani] potrebbe dover peggiorare prima di poter migliorare”, secondo l’economista di Goldman Sachs, Silvia Ardagna.

0 commenti:

Posta un commento