martedì 23 maggio 2017

Borsa Milano passa in positivo in prime battute, bene banche, rimbalza FCA

MILANO (Reuters) - Piazza Affari dopo una partenza in lieve ribasso, in sintonia con il resto d'Europa, ha recuperato terreno ed è passata in positivo, aiutata anche dal miglioramento del comparto bancario.

Intorno alle 9,20 il FTSE Mib sale dello 0,42%, l'All Share segna +0,38%, e l'All Star +0,4%. In Europa l'indice STOXX 600 avanza dello 0,04%.

** Migliora il settore bancario, con l'indice delle banche italiane che segna +0,71%. Si mette in evidenza soprattutto Banco Bpm, con un rialzo del 2,5%, aiutato dalla promozione a 'overweight' da 'equal weight' da parte di Barclays, con il target price portato a 3,3 da 2,9 euro.
** Rimbalzano EXOR e FIAT CHRYSLER dopo i ribassi di ieri.
** ATLANTIA ha ridotto i guadagni delle prime battute e ora sale dello 0,25%. Sul mercato spagnolo Abertis sale dello 0,8% a 16,66 euro, sopra il corrispettivo cash offerto dal gruppo italiano e sotto il valore che emerge dal concambio proposto.
** Acquisti su MEDIASET (+1,55%).
** GEQUITY cede il 3,5% dopo il cambio di controllo, a seguito della vendita delle azioni in mano a SINTESI a Hrd Italia, nell'ambito della procedura fallimentare.
** EMAK cede il 3,95% a 1,776 euro, dopo che l'azionista Yama ha completato la cessione di 16,4 milioni di azioni ordinarie, pari a circa il 10% del capitale della società, a 1,71 euro per azione.

0 commenti:

Posta un commento