martedì 23 maggio 2017

Borsa Tokyo cede terreno dopo esplosione Manchester, giù aerolinee

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese cede terreno dopo l'esplosione di Manchester, nella quale sono morte 19 persone, che innesca un clima di maggiore avversione al rischio.

L'indice Nikkei cede lo 0,3% a 19.613,28 punti mentre il Topix perde lo 0,2%.

L'esplosione è avvenuta al termine di un concerto della cantante Usa Ariana Grande a Manchester. Le autorità britanniche trattano il caso come un attacco terroristico.

L'intero comparto dei vettori aerei perde quasi il 2% con Ana che che cede l'1,2%.

Male anche le società più legate alle esportazioni: Nissan Motor cede l'1,5% e Subaru l'1,2%.

0 commenti:

Posta un commento