mercoledì 22 marzo 2017

Giappone, export febbraio balza 11,3% su anno, cresce surplus con Usa

TOKYO (Reuters) - Le esportazioni del Giappone sono aumentate a febbraio a un ritmo più veloce da oltre due anni dopo il rallentamento di gennaio e con un allargamento del surplus commerciale con gli Usa che potenzialemnte solleva tensioni rispetto al crescente protezionismo degli Stati Uniti.

L'export il mese scorso è cresciuto dell'11,3%, superando le attese degli economisti in un sondaggio Reuters di un aumento del 10,6% e segue il +1,3% di gennaio. Si tratta del rialzo maggiore da gennaio del 2015, secondo i dati pubblicati dal ministero delle Finanze.
Le importazioni sono salite dell'1,2% a fronte di una stima di +0,6%.
La bilancia commerciale vede un surplus di 813,4 miliardi di yen contro attese per un surplus di 822 miliardi.
Le esportazioni verso gli Stati Uniti sono aumentate dello 0,4%, un incremento in gran parte dovuto alle vendite di automobili e ricambi auto.
Il surplus commerciale verso gli Usa è salito ad un tasso annuo dell'1,5% a 611,3 miliardi di yen, registrando il primo aumento dal novembre.

0 commenti:

Posta un commento