lunedì 16 gennaio 2017

Borsa Tokyo chiude su minimi 2 settimane, pesano yen e Brexit

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso sui minimi delle ultime due settimane, appesantita dall'apprezzamento dello yen legato a suo volta allo scenario di una difficile uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea.

Incidono in negativo anche i segnali che arrivano dagli Stati Uniti: gli investitori sono sempre meno certi di quale direzione prenderanno le politiche del presidente Donald Trump.

L'indice Nikkei ha perso l'1% a 19.095,24 punti dopo aver toccato quota 19.061,27 punti, il livello più basso dal 30 dicembre.

Cedono terreno i produttori di acciaio e di navi, che hanno finora tratto beneficio dall'attesa di un nuovo piano di investimenti in infrastrutture negli Stati Uniti.

L'indice Topix ha perso lo 0,9%.

0 commenti:

Posta un commento