martedì 10 gennaio 2017

Borsa, Piazza Affari a +0,3% con Exor, Cnh

MILANO - Milano chiude positiva con il Ftse che a lungo sulla parità chiude a +0,33% a 19.424 punti. Bene Exor (+2,4%) e Chh (+2,23%) così come Prysmian (+2,2%) spinta da ipotesi di nuovi consolidamenti nel settore.

Positive poi Moncler (+2%), St (+1,7%). Bene Eni (+1%) con Hsbc e Kepler che hanno alzato il target price, mentre soffre Saipem (-4,2%) che è stata rimossa dalla lista dei titoli favoriti di Goldman Sachs. In calo i bancari con le sofferenze italiane salite a novembre secondo Bankitalia, a quota 199,06 miliardi.

0 commenti:

Posta un commento