giovedì 8 dicembre 2016

Borsa Milano apre positiva, invariata Unicredit, corre Mps, attesa per Bce

MILANO (Reuters) - Piazza Affari è positiva anche oggi, spinta dai bancari, protagonisti di un vistoso rally ieri, con il mercato che su una soluzione di sistema per mettere in sicurezza le banche italiane in difficoltà. Sul mercato c'è attesa per il discorso del presidente della Bce, Mario Draghi, nella tarda mattina.

** Intorno alle 9,20 l'indice FTSE Mib sale dello 0,20%, mentre l'Allshare dello 0,15%. Oggi le banche sono chiuse per la festività dell'Immacolata e quindi anche i volumi dovrebbero risentirne. L'indice benchmark europeo, l'Ftseurofirst300 cresce dello 0,32%.
** Brilla anche oggi MPS che guadagna il 4,3% dopo il +10,8% messo a segno ieri. Ieri sera la banca ha chiesto alla Bce una proroga fino al 20 gennaio per completare l'aumento di capitale da 5 miliardi di euro.
** UNICREDIT, partita positiva, cede lo 0,5% dopo l'annuncio della vendita della partecipazione in Bank Pekao.. Una notizia positiva, secondo un trader, che spiega il ribasso del titolo come un ritracciamento dopo il recente rally.
** Bene anche le popolari, come BPER (+0,25%), BANCO POPOLARE (+0,8%) e BPM (+1,16%). Ben comprata anche GENERALI (+1,02%)
** Bene SAIPEM che sale dell'1,5% a 0,47 euro, denaro anche su TELECOM in crescita dell'1,6%.

0 commenti:

Posta un commento