giovedì 7 luglio 2016

Piazza Affari debole, +0,8%. Mps ripiomba su minimi storici

Piazza Affari chiude in lieve rialzo. Il Ftse Mib segna un +0,08% a 15.436 punti.

Nuova giornata da incubo per Mps: il titolo senese nuovo sui minimi storici in attesa di novità per la gestione della crisi legata ai 24,2 miliardi di sofferenze. Nonostante l'intervento della Consob che ha esteso il divieto sulle vendite allo scoperto fino ad ottobre, il titolo ha messo a segno un altro tonfo, tornando sui livelli di martedì scorso a quota 0,265 euro.

A questi prezzi la capitalizzazione ripiomba quindi sui 777 milioni di euro. In chiusura la flessione è state del 5,79%.

0 commenti:

Posta un commento