giovedì 2 giugno 2016

Piazza Affari positiva in avvio con banche, volatile B.Popolare, balzo Fca

MILANO (Reuters) - Avvio in rialzo per Piazza Affari tra borse europee piatte, aiutata dall'intonazione positiva dei titoli bancari dopo i forti ribassi di ieri. Brilla Fiat (MI:FCHA) Chrysler sull'onda di buoni dati sulle immatricolazioni di maggio.

Intorno alle 9,15 il FTSEMib sale dello 0,5%, l'europeo FTSEurofirst 300 dello 0,1%.

Tra banche prevalentemente in rialzo (+0,5% in media, meglio del paniere europeo) è partcolarmente volatile BANCO POPOLARE (MI:BAPO) che oggi annuncerà le condizioni finanziarie dell'aumento di capitale che partirà il 6 guigno. Una fonte parla di uno sconto intorno al 30% sul Terp.

Alle 9,20 sale dello 0,5% a 4,19 euro dopo aver perso ieri più del 6%. Secondo Icbpi (di cui BP ha l'1,5%) "si può stimare un prezzo di emissione delle nuove azioni intorno a 2 euro".

"L'offerta sarà inevitabilmente condizionata dalle attese sul referendum su Brexit e dalla accresciuta volatilità dei mercati", commenta il broker.

Rimbalzi superiori all'1% per MPS (MI:BMPS), UBI (MI:UBI) e POP EMILIA (MI:EMII) dopo i forti ribassi della vigilia, in lieve rialzo UNICREDIT (MI:CRDI) che ieri ha nominato l'head hunter per il successore di Federico Ghizzoni.

FIAT CHRYSLER sale del 3% circa, spinta dai buoni dati sulle vendite negli Usa e in Italia comunicati ieri.

0 commenti:

Posta un commento