martedì 28 giugno 2016

Borse positive alla prova del rimbalzo

Dopo che ieri sono stati 'bruciati' altri 280 miliardi, l'Europa tenta il rimbalzo, anche se stanotte Tokyo ha chiuso solo in lieve rialzo. Prezzo del petrolio in ripresa, oro in calo dopo due giorni record. Spread torna sotto 160 punti.

Partenza di seduta in rialzo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib guadagna l'1,31% a 15.301 punti.
Avvio di seduta positivo per la Borsa di Parigi. L'indice Cac 40 segna un progresso del 2,23% a 4.073 punti.

Avvio positivo per la Borsa di Londra. L'indice Ftse 100 segna un rialzo iniziale dell'1,1% a 6.047 punti.

Apertura in rialzo per la Borsa di Francoforte. L'indice Dax guadagna il 2% a 9.820 punti.

Prima giornata di rialzo per la sterlina dopo i crolli successivi al voto sulla Brexit. La divisa britannica viene scambiata a 1,3295 dollari dopo che ieri era scesa a quota 1,31, toccando i minimi da oltre 30 anni. L'euro è invece poco mosso nei confronti del dollaro, a 1,1060 e passa di mano a 112,76 yen.

0 commenti:

Posta un commento