venerdì 27 maggio 2016

La Presidente della Fed Yellen potrebbe dare indicazioni sui tassi

Investing.com - La Presidente della Federal Reserve (Fed) Janet Yellen farà la sua prima apparizione pubblica dalla pubblicazione dei verbali dell’ultimo vertice di politica monetaria della banca centrale USA, verbali il cui tono ha convinto i mercati a rivalutare le aspettative sull’inasprimento della politica economica.

I verbali, insieme ad una serie di commenti da parte dei funzionari della Fed che hanno sottolineato come il vertice del 14 e 15 giugno sia “in tempo reale”, hanno portato la probabilità di un aumento dei tassi in occasione del prossimo vertice a quasi il 40%, dal 4% segnato prima del rilascio dei verbali. Tuttavia, i futures Fed fund fino alla chiusura dei mercati ieri riportavano una probabilità del 26%.

La probabilità di un aumento dei tassi di interesse in occasione del seguente vertice di luglio è pari invece al 56% e sembra quindi l’ipotesi più plausibile.

Tuttavia, i verbali indicano chiaramente che il ritorno all’inasprimento della politica monetaria dipenderà dai dati, lasciando quindi ai mercati l’interpretazione dell’andamento dell’economia statunitense e portando al centro dell’attenzione i dati economici che precederanno il vertice di giugno.

0 commenti:

Posta un commento