giovedì 12 dicembre 2019

Bce, Lagarde detta la linea: "tassi bassi e Qe"

(credits: Christine Lagarde Fb)

FRANCOFORTE - La Bce ha lasciato i tassi d'interesse invariati: il tasso principale resta fermo a zero, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,50%.

"I tassi della Bce rimarranno ai livelli attuali, o più bassi, "finché le prospettive d'inflazione convergeranno robustamente" verso il 2%, e il Qe, ripreso a inizio novembre, continuerà finché necessario". A dichiararlo la presidente della Bce Christine Lagarde, alla sua prima conferenza stampa ufficiale dopo il Consiglio direttivo.

"Le pressioni inflazionistiche continuano ad essere deboli e così anche le dinamiche della crescita, anche se ci sono segnali di "una stabilizzazione del rallentamento della crescita", ha aggiunto Lagarde.

0 commenti:

Posta un commento