martedì 18 giugno 2019

Fca, a maggio forte calo delle vendite in Europa: -8,3%


Si registra un calo dell'8,3% delle immatricolazioni di automobili Fca a maggio in Europa (Ue + Efta) rispetto allo stesso mese del 2018 a 101.244 unità. La quota di mercato è arretrata dal 7,7% al 7%. Nei primi 5 mesi dell'anno le immatricolazioni sono scese dell'8,6% a 450.138 unità e la quota è calata dal 7% al 6,5%. Secondo un comunicato del Lingotto, Fiat Chrysler Automobiles registra a maggio in Europa 101.200 vetture per una quota del 7%, consolidando il sensibile aumento in confronto ai precedenti mesi del 2019: +0,4 punti percentuali rispetto ad aprile e +1 punto percentuale in confronto a marzo. Nei primi cinque mesi dell’anno sono oltre 450 mila le immatricolazioni per una quota al 6,5%.

0 commenti:

Posta un commento