mercoledì 20 marzo 2019

Pil: Fitch non crede nell'Italia, solo 0,1% in 2019


MILANO - L'agenzia di rating Fitch è tornata a tagliare le stime di crescita dell'Italia. Nel 2019, secondo il 'Global Economic Outlook', il pil del nostro Paese crescerà solo dello 0,1%, rispetto alla previsione dell'1,1% dello scorso dicembre, mentre nel 2020 la crescita attesa si riduce dall'1,2% allo 0,5%. L'Italia, dopo la Turchia, è stato il paese che ha subito la revisione più pesante del pil 2019, pari a un punto percentuale nel giro di un trimestre. Già nel mese di febbraio la stessa agenzia aveva tagliato le previsioni di crescita dell'Italia allo 0,3%.

0 commenti:

Posta un commento