venerdì 25 gennaio 2019

Facebook, NYT: Zuckerberg studia integrazione WhatsApp, Instagram, Messenger

(Reuters) - Il Ceo di Facebook Mark Zuckerberg intende mettere insieme le infrastrutture di messaggistica di WhatsApp, Instagram e Messenger e incorporare l'algoritmo di crittografia nelle tre app, secondo quanto riportato dal New York Times.

I tre servizi continueranno a essere indipendenti, secondo il quotidiano che cita come fonti quattro persone coinvolte nell'iniziativa.

Con questo cambiamento un utente Facebook potrà, ad esempio, inviare un messaggio criptato a qualcuno che ha soltanto un account WhatsApp, spiega il NYT.

La società è ancora nelle fasi iniziali del lavoro e intende completare il progetto entro la fine dell'anno o a inizio 2020.

Facebook non ha risposto nell'immediato a una richiesta di commento.

0 commenti:

Posta un commento