mercoledì 12 dicembre 2018

Spread in forte calo su voci di deficit al 2%

ROMA - Chiude in forte calo lo spread tra il Btp e il Bund dopo le voci di mercato che indicano come l'ipotesi più probabile quella che l'Italia proponga a Bruxelles un obiettivo di deficit al 2% nel 2019. Voci che non vengono smentite in ambienti governativi. Il differenziale cala a 272 punti base dai 283 dell'apertura mentre il tasso scende per la prima volta da settembre sotto il 3% al 2,96%.

0 commenti:

Posta un commento