giovedì 6 settembre 2018

Italia, Moscovici a El Pais: aumento deficit sarebbe grosso passo indietro

MADRID (Reuters) - L'Italia farebbe un passo indietro se tornasse a un rapporto deficit/Pil del 3%, secondo il commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici.

In un'intervista al quotidiano spagnolo El Pais, Moscovici afferma che "ovviamente, ritornare al 3% sarebbe un grosso passo indietro".

"È nell'interesse (dell'Italia) ridurre il proprio debito pubblico" aggiunge l'eurocommissario.

In vista della preparazione della manovra 2019, diversi esponenti del governo e della maggioranza M5s-Lega hanno segnalato la volontà di incrementare la spesa in deficit, entrando potenzialmente in collisione con la Commissione Ue; ma negli ultimi giorni si è registrato un cambiamento dei toni, con dichiarazioni più rassicuranti sul rispetto dei vincoli di bilancio sia da parte del premier Conte sia del vice premier Salvini.

0 commenti:

Posta un commento