martedì 19 giugno 2018

Guerra dazi, Piazza affari apre -1,37%

MILANO - La Borsa di Milano apre in forte calo sul tonfo delle Borse di Asia e Pacifico per i timori sulla guerra commerciale tra Cina e Usa, in scia agli ultimi dazi per 200 miliardi di dollari ventilati da Donald Trump. In apertura il Ftse Mib cede l'1,37% a quota 21.797 punti.

0 commenti:

Posta un commento