giovedì 15 marzo 2018

Dazi, Fmi: "Non portino a pericoloso protezionismo"

WASHINGTON - Il ''protezionismo e' pernicioso'': danneggiare gli scambi commerciali ''e' negativo per l'economia e la gente''. A lanciare l'allarme il direttore generale del Fmi. Christine Lagarde, che invita la politica affinche' assicuri che i recenti dazi annunciati dagli Stati Uniti non si traducano in ''una piu' ampia escalation delle misure protezioniste. La storia mostra che le guerre commerciali non solo fanno male alla crescita, ma non si possono vincere''.

0 commenti:

Posta un commento