lunedì 5 marzo 2018

Btp, spread su Bund sale oltre 150 pb dopo voto, massimi da metà gennaio

MILANO (Reuters) - Parte nettamente in negativo il mercato obbligazionario italiano all'indomani delle elezioni politiche, che hanno segnato l'affermazione della coalizione di centrodestra e del M5s, ma che non indicano una maggioranza immediata per la formazione del prossimo governo.

Poco dopo le ore 8 italiane, con scambi ancora estremamente sottili, su piattaforma Tradeweb il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali allarga di oltre 10 punti base, portandosi a quota 152, ovvero ai livelli di metà gennaio, dai 140 della chiusura di venerdì.

Il tasso sul benchmark decennale scambia a 2,14% da 2,04% dell'ultima chiusura.

0 commenti:

Posta un commento