venerdì 23 febbraio 2018

Giappone, inflazione stagnante allontana disimpegno banca centrale da stimolo

TOKYO (Reuters) - L'inflazione di fondo è rimasta ferma su anno a gennaio in Giappone, a segnalare come il rafforzamento dell'economia non abbia ancora indotto le imprese ad alzare i prezzi, nonostante anni di massicce dosi di stimolo.

Una situazione che probabilmente indurrà Banca del Giappone ad allontanare l'uscita dall'orientamento ultra-espansivo.

Venendo ai numeri forniti dal governo, l'indice generale dei prezzi al consumo ha mostrato un'accelerazione a 1,4% su anno da 1% in gennaio.

L'indice 'core' dei prezzi al consumo nazionali in gennaio ha mostrato un incremento di 0,9% su base annua, come a dicembre. La mediana delle attese degli economiste da Reuters in un sondaggio prospettava una lettura più bassa di un decimo.

L'indice dei prezzi più strettamente monitorato da Banca del Giappone, che esclude l'energia e gli alimentari freschi, resta rasoterra: a gennaio ha infatti attestata a un incremento di 0,4% su anno.

0 commenti:

Posta un commento