mercoledì 28 febbraio 2018

Ferragamo balza con volumi dopo notizia addio AD Poletto

Salvatore Ferragamo è ben comprata nella seduta odierna dopo la notizia del prossimo addio dell'amministratore delegato Eraldo Poletto.

** Ieri la società ha annunciato che Poletto lascerà il suo incarico l'8 marzo con la riunione del Cda dell'8 marzo chiamata ad approvare i conti 2017. In quella stessa data il consiglio esaminerà i termini dell'accordo di chiusura del rapporto con Poletto che avviene "in accordo e in sintonia" con l'AD.

** "La notizia arriva chiaramente a sorpresa", commenta Chiara Rotelli di Mediobanca Securities aggiungendo che la notizia potrebbe inserirsi nell'ambito della scarsa performance e dei target non centrati annunciati un anno fa in occasione del piano d'impresa. Il broker mantiene 'underperform' sul titolo.

** Luca Solca di Exane BNP Paribas immagina due possibili scenari: il primo, "potenzialmente positivo nel medio termine" è che la famiglia Ferragamo potrebbe nominare un nuovo AD. Il secondo "molto meno probabile" è che decida di vendere la società.

** Alle 9,35 il titolo guadagna il 4,24% a 23,6 euro. I volumi scambiati finora (circa 592 mila pezzi) superano già la media dell'ultimo mese calcolata sull'intera seduta (553.000 pezzi).

0 commenti:

Posta un commento