lunedì 20 febbraio 2017

Borsa Milano apre in rialzo con Europa

MILANO (Reuters) - Inizio di settimana in moderato rialzo a Piazza Affari alla guida dei finanziari in una seduta che si preannuncia magra di spunti da oltreoceano dove i mercati sono chiusi per il Presidents Day.

** Intorno alle 9,20 l'indice delle blue chip FTSE Mib avanza dello 0,55% a 19.100 punti circa, il più ampio FTSE All Share dello 0,56%. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,4%.
** Denaro sui bancari italiani, con il paniere di settore che segna un progresso dell'1% mentre il differenziale di rendimento fra il decennale tricolore e quello tedesco si ridimensiona leggermente a 185 punti base. Lo stoxx di settore europeo guadagna poco meno di un punto percentuale.
** Tra i bancari in evidenza CREVAL, che oggi ha avviato il raggruppamento azionario. Toniche CARIGE e UBI (MI:UBI) BANCA.
** Il rialzo delle quotazioni del greggio sostengono i petroliferi con ENI (MI:ENI) che sale di circa un punto percentale.
** Ben comprata anche FCA (MI:FCHA) in un contesto borsistico generalmente positivo oggi per il settore auto anche in Europa (+0,85%).
** Piatta MEDIASET (MI:MS) dopo l'euforia dell'ultima seduta, in cui era stata infiammata dal ritorno di voci di cessione di Premium a Sky.
** Tra i titoli a capitalizzazione inferiore, non si arresta la corsa di CLASS EDITORI nel giorno del debutto all'Aim della controllata TELESIA con un balzo a due cifre. Nelle prime battute il titolo è in asta di volatilità con ultimo prezzo a 11,59 euro, in rialzo del 16%.

0 commenti:

Posta un commento