giovedì 8 dicembre 2016

Borse europee chiudono toniche con Bce

MILANO - La decisione della Banca centrale europea di allungare gli acquisti di bond fino a tutto il 2017, nonostante una riduzione da 80 a 60 miliardi del quantitative easing a partire da aprile, ha spinto i mercati azionari.

Francoforte ha chiuso in rialzo dell'1,75%, a 11.179 punti, Parigi dello 0,87% a 4.735 punti mentre Londra è rimasta più defilata, con il Ftse 100 salito dello 0,42% a 6.931 punti.

0 commenti:

Posta un commento