venerdì 9 dicembre 2016

Borsa asiatiche contrastate dopo Bce

TOKYO - Le Borse asiatiche concludono la settimana in rialzo, all'indomani della decisione della Banca centrale europea di proseguire con il qe per tutto il 2017.
 
In particolare Tokyo ha concluso le contrattazioni in rialzo dell'1,2% a 18.996 punti, dopo aver toccato quota 19.000, per la prima volta da fine dicembre 2015. Lo yen ha fatto segnare una svalutazione di quasi l'1% nell'intera settimana, a quota 114,40 sul dollaro.

L'euro torna ad apprezzarsi sullo yen vicino a quota 121,40.

0 commenti:

Posta un commento