mercoledì 10 agosto 2016

Piazza Affari parte in ribasso, vendite generalizzate, bene Bim e Cairo

MILANO (Reuters) - Piazza Affari parte in ribasso, in linea con le altre borse europee.

Netta e generalizzata prevalenza delle vendite, sebbene il segno meno sia contenuto.

** Dopo pochi minuti di contrattazioni, l'indice FTSE Mib perde lo 0,3% circa.
** Avvio debole per le banche. Mps (MI:BMPS), però, non interrompe il trend positivo e, pur in un contesto di volatilità accentuata, si muove in direzione contraria.
** Nel comparto, fuori dal paniere principale, Bim brilla grazie alle indiscrezioni di stampa sulle offerte di acquisto sul tavolo di Veneto Banca.
** Mediobanca (MI:MDBI) ritraccia dello 0,8%. Il presidente di Banca Mediolanum (MI:BMED), Ennio Doris, ha ribadito la volontà di non vendere il pacchetto di azioni di Piazzetta Cuccia.
** Male, tra gli altri, Mediaset (MI:MS), Campari (MI:CPRI) ed Eni (MI:ENI).
** Cairo Communication (MI:CAI) positiva dopo la conclusione dell'acquisto dello 0,81% del capitale da parte di U.T. Communications.

0 commenti:

Posta un commento