sabato 25 giugno 2016

Brexit, Banche centrali pronte a vigilare

ROMA -  I Governatori delle banche centrali "sostengono le misure contingenti messe in campo dalla Banca d'Inghilterra e sottolinea la prontezza delle Banche centrali a supportare l'adeguato funzionamento dei mercati finanziari". Lo afferma il presidente del Global Economy Meeting Agustin Carstens al termine dell'incontro generale annuale della Bri, l'organizzazione che raggruppa le banche centrali e le autorità monetarie di sessanta Paesi.

"Le banche centrali monitoreranno attentamente il funzionamento dei mercati e la stabilità e coopereranno in modo coeso". Lo afferma il presidente del Global economy meeting in un comunicato al termine dell'incontro che si è tenuto oggi in occasione dell'incontro annuale della Bri, la banca centrale delle banche centrali. Nel corso dell'incontro, precisa la nota, i Governatori delle banche centrali hanno "discusso le implicazioni del referendum sull'Ue che si è svolto in Gran Bretagna".

0 commenti:

Posta un commento