lunedì 25 aprile 2016

Borse: Milano pesante con le banche, Unicredit -2,9%

MILANO - La borsa di Milano scivola a metà mattinata, con il Ftse Mib che cede l'1,48%. Il listino milanese è il peggiore tra quelli europei, appesantiti dai ribassi sui titoli delle materie prime e dell'energia. A Milano tornano le vendite sul comparto bancario, con Bper (-2,97%), Unicredit (-2,9%) e Ubi Banca (-2,47%) in testa ai ribassi. Maglia nera del listino resta Fca (-3,1%), seguita da Cnh (-2,33%) e Buzzi Unicem (-2,33%) mentre si accentuano le vendite su Telecom (-2,07%).

0 commenti:

Posta un commento