lunedì 22 giugno 2015

Grecia: slitta accordo, ma passi in avanti

(EPA)
Significativi passi avanti della Grecia, ma ancora l'accordo non c'è. "L'Eurogruppo - rende noto il vicepresidente della Commissione Valdis Dombrovskis - si riunirà di nuovo in settimana, ci serve un accordo nei prossimi giorni. Le proposte greche sono un passo accolto con favore ma serve altro lavoro con le istituzioni."

"Visto il poco tempo che le istituzioni hanno avuto per analizzare le nuove proposte - ha chiarito il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem - non abbiamo potuto dare una visione finale. Ci hanno dato una prima impressione, ora parte subito il lavoro tecnico per fare i calcoli e raggiungere un accordo in settimana".

Intanto la Bce avrebbe dato il via libera ad un aumento della liquidità d'emergenza disponibile per le banche greche di 1,3 mld, portando il meccanismo 'Ela' a 87,2 mld.

0 commenti:

Posta un commento