lunedì 22 luglio 2019

Unicredit valuta 10mila esuberi


MILANO - Unicredit sta considerando di tagliare fino a 10mila posti e di ridurre fino al 10% i costi operativi nell'ambito del nuovo piano strategico che verrà presentato a dicembre. A scriverlo Bloomberg che cita persone vicine alla situazione. Sui tagli i numeri sono ancora in fase di revisione e potrebbero essere molto più bassi. Un portavoce del gruppo declina qualsiasi commento.

0 commenti:

Posta un commento