martedì 23 luglio 2019

Italia: nuovo allarme del Fmi

NEW YORK - Nuovo allarme del Fondo monetario internazionale sul bilancio italiano. "In Italia l'incertezza sulle prospettive di bilancio resta simile a quella riscontrata" in aprile "con un impatto sugli investimenti e la domanda interna". Lo rende noto il Fmi nell'aggiornamento del World Economic Outlook, nel quale ha confermato la stima di +0,1% per il pil italiano nel 2019, rivedendo però al ribasso di 0,1 punti percentuali a +0,8% quella per il 2020.

I risultati di quest'anno e il prossimo seguono il +1,7% registrato dal pil dell'Italia nel 2017 e il +0,9% del 2018.

0 commenti:

Posta un commento