mercoledì 15 maggio 2019

Spread vola a 290 punti dopo parole Salvini


ROMA - Il differenziale tra Btp-bund sfiora i 290 punti base a 289, in ulteriore rialzo da 280 punti base di ieri. Il rendimento del decennale italiano sale al 2,77% mentre quello sui titolo decennale tedesco è sceso stamani a -0,094%, ai minimi dal 2016. A creare fibrillazioni nel mercato obbligazionario le dichiarazioni di ieri del vicepremier Matteo Salvini che ha detto a Porta a porta che sforare il limite europeo del 3% di deficit/Pil "non si può, si deve".

0 commenti:

Posta un commento