giovedì 11 aprile 2019

Unicredit a rischio sanzione Ue


MILANO - Unicredit potrebbe dover pagare una multa all'Antitrust Ue. L'istituto bancario è oggetto di una indagine della Commissione Europea per "presunte violazioni della normativa antitrust in relazione a titoli di stato Europei. L'investigazione si riferisce ad alcuni periodi compresi tra il 2007 e il 2012, e comprende presunte attività da parte di una delle controllate di Unicredit, per una frazione di questo periodo".

Lo Statement of Objections non pregiudica l'esito del procedimento; qualora la Commissione dovesse concludere che vi è sufficiente evidenza di una violazione della normativa, potrà adottare una decisione che proibisca la condotta in esame e che imponga il pagamento di una sanzione per un ammontare massimo del 10% del fatturato annuo mondiale della società.

0 commenti:

Posta un commento