martedì 23 aprile 2019

Petrolio: prezzo in picchiata dopo annuncio Trump


ROMA - Accelerazione del prezzo del petrolio, dopo la decisione di Trump di bloccare l'import di petrolio iraniano, con il Brent che tocca i massimi dell'anno a 74,7 dollari al barile, per poi assestarsi attorno a 74,2 dollari. Il Wti ha superato quota 66 dollari (66,2) per la prima volta da fine ottobre 2018 e ora oscilla attorno a 65,9 dollari al barile.

0 commenti:

Posta un commento