giovedì 14 febbraio 2019

Germania: evitata recessione ma pil fermo


Battuta d'arresto per l'economia tedesca. L'ultimo trimestre 2018 si chiude con una crescita invariata rispetto ai tre mesi precedenti, evitando per un soffio la recessione tecnica dopo il calo dello 0,2% segnato nel terzo trimestre. Il risultato - secondo quanto reso oggi dall'Ufficio federale di statistica di Wiesbaden - è inferiore alle attese degli economisti che puntavano su un dato di fine anno in leggera espansione a +0,1%. Il Pil tedesco sale quindi nel 2018 dell'1,4%, meno delle ultime stime (+1,5%).

0 commenti:

Posta un commento