lunedì 24 settembre 2018

Piazza affari in calo

MILANO - E' debole l'apertura di Piazza affari che perde in apertura di seduta lo 0,37%. Tra i titoli a maggiore capitalizzazione in calo Eni (-1%) e Snam (-0,76%), Brembo (-1%). Debole anche Tim (-1,15%) in attesa della riunione del cda che vedrà sul tavolo il nodo delle cessioni. In calo Intesa (-0,9%) e Banco Bpm (-0,7%).

Ma anche altre due banche fuori dal Ftse Mib mostrano debolezza: Carige (-2,4% nel primo giorno di contrattazioni dopo la nomina del nuovo A.d. Fabio Innocenti) e Mps (-1,4%). Rimbalza Saipem (+2%) dopo i cali seguiti alle condanne per la vicenda della maxi tangente algerina. Il riaazo del prezzo del petrolio però tonifica anche Tenaris (+0,7%). Bene Bper (+1,4%), Mediobanca (+0,35%), Fineco (+1%) e Pirelli (0,31%).

0 commenti:

Posta un commento