martedì 14 agosto 2018

Piazza affari sale dopo crisi turca

MILANO - Parte bene la Borsa di Milano, con tutti i listini europei che provano a rimbalzare dopo la crisi turca e il crollo della valuta: l'indice Ftse Mib sale dello 0,6%, con le banche che recuperano anche grazie al buon andamento dei titoli di Stato italiani sul mercato telematico dei bond con i Btp a dieci anni che riducono di sette punti base il loro rendimento.

A Piazza affari nei primi scambi primeggia Saipem (+2,4%), con Bper che sale dell'1,7%, Azimut dell'1,7% dopo la seduta positiva della vigilia e Unicredit di un punto e mezzo. Debole in avvio Mediaset, che scende del 2,5% sotto i 2,7 euro.

0 commenti:

Posta un commento