giovedì 1 marzo 2018

Luxottica: ok fusione Essilor da Usa

(ANSA) - MILANO, 1 MAR - Dopo il via libera dell'antitrust Ue, il progetto di combinazione tra Luxottica ed Essilor è stato autorizzato dalla Federal Trade Commission americana senza condizioni: gli Stati Uniti sono una delle giurisdizioni in cui le approvazioni antitrust rappresentano condizioni sospensive per il closing della transazione.

A oggi l'operazione è stata approvata incondizionatamente nell'Unione europea e in altri 13 Paesi: Australia, Canada, Cile, Colombia, Corea del Sud, India, Giappone, Marocco, Messico, Nuova Zelanda, Russia, Sud Africa e Taiwan. La finalizzazione del progetto di combinazione tra Essilor e Luxottica è prevista nella prima parte del 2018 "una volta ottenute tutte le necessarie approvazioni", ricorda una nota.

0 commenti:

Posta un commento