venerdì 9 febbraio 2018

Borsa Milano incerta in avvio, bene Ubi e Mediobanca dopo conti

MILANO (Reuters) - Piazza Affari è incerta in avvio dopo le perdite che hanno investito ieri Europa e Usa e, nella notte, i mercati asiatici.

Gli investitori sono intanto concentrati sulle numerose trimestrali pubblicate ieri dopo la chiusura e questa mattina.

Intorno alle 9,30 il FTSEMib cede lo 0,02%, lo STAR lo 0,6%, mentre il benchmark europeo FTSEurofirst 300 cede lo 0,4%.

** UBI, molto volatile, sale dell'1,5% dopo una partenza debole. Questa mattina ha annunciato i conti 2017 e un'accelerazione della vendita di Npl per il prossimo triennio.

** Bene MEDIOBANCA che avanza dello 0,8%, sotto i massimi di giornata, anch'essa dopo la trimestrale.

** UNIPOL (-1,5%) e UNIPOLSAI, fresche di risultati, sono invece in calo.

** BPER che ha annunciato i conti ieri a borsa chiusa parte bene poi si assesta a -0,5%.

** Prevalgono le vendite su energetici ( ENI -0,5%) e auto (FIAT CHRYSLER -0,9%), in calo anche LEONARDO.

0 commenti:

Posta un commento