giovedì 15 febbraio 2018

Bollette a 28 giorni, perquisizioni Antitrust a gruppi telefonici

ROMA (Reuters) - L'Antitrust ha ordinato l'acquisizione di documenti nelle sedi delle associazioni di categoria e di Fastweb, Telecom Italia, Vodafone e Wind/3, per riscontrare una eventuale intesa sulla tariffazione a 28 giorni introdotta nei mesi scorsi.

In una nota Asstel, associazione di settore, scrive: "In merito all’ispezione disposta dall’Agcom, in corso presso i propri uffici...Asstel dichiara che l’Associazione sta prestando la massima collaborazione alle autorità, nella consapevolezza di essere estranea a qualunque pratica anticoncorrenziale".

Un fonte di settore ha spiegato che sono state effettuate acquisizioni di documenti legati alla "vicenda dell'introduzione della fatturazione a 28 giorni in Fastweb, Tim, Vodafone Wind/3".

Nei giorni scorsi il Tar del Lazio ha confermato la delibera dell'Agcom che vieta la fatturazione a 28 giorni che, in caso di abbonamenti flat, aggiunge una bolletta in più ogni dodici mesi.

Non è stato ancora possibile avere un commento dagli operatori coinvolti.

0 commenti:

Posta un commento