mercoledì 17 gennaio 2018

Bitcoin: Cina verso stop trading

(Reuters)
PECHINO - Le autorità di Pechino sarebbero preparando una nuova stretta sulle criptovalute e si apprestano a bloccare le restanti piattaforme di trading nel Paese. A rivelarlo alcune fonti anonime alla stampa locale, secondo cui Pechino intende chiudere gradualmente tutte le piattaforme di trading online over-the-counter, cioè i mercati otc che gestiscono le operazioni di compravendita di titoli che non figurano nei listini di Borsa e la cui funzionalità è organizzata da attori la cui caratteristica e' quella di negoziare contratti non standardizzati.

Gia' lo scorso anno Pechino bloccò le piattaforme di trading di criptovalute più importanti, come WeChat, QQ e Telegram.

0 commenti:

Posta un commento