martedì 28 marzo 2017

Borse europee si rafforzano in chiusura

MILANO - Chiusura in grande stile per le Borse europee che si sono rafforzate sul finale di seduta e hanno terminato le contrattazioni in territorio positivo. I listini invertono così la rotta, dopo le perdite di ieri legate alla sfiducia dei mercati nelle capacità del presidente americano Donald Trump di portare avanti le annunciate riforme economiche, alla luce dello stop alla riforma dell'Obamacare.

La Piazza più solida è stata quella di Francoforte, che ha guadagnato l'1,28% a 12.149 punti, seguita da Milano, salita dell'1,03% a 20.330 punti. Crescono anche Madrid (+0,8% a 10.387 punti) e Londra (+0,68% a 7.343 punti). La più debole è stata Parigi, che è comunque salita dello 0,57% a 5.046 punti.

0 commenti:

Posta un commento