giovedì 26 gennaio 2017

Spesa pro capite per il gioco online in aumento: i dati e l'analisi del settore

Numeri da capogiro quelli relativi agli italiani appassionati di gioco online, che avrebbero raggiunto i 3,17 milioni, una cifra importante che sta ad indicare una significativa crescita del settore, sia in termini economici sia per quanto riguarda il numero dei giocatori. I dati sono emersi dallo studio condotto dall'Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano, il quale, in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (AAMS), ha preso in esame il settore. Dall'analisi condotta sono emersi i seguenti dati: in Italia, la spesa dei giocatori online ha raggiunto gli 821 milioni di euro, evidenziando una crescita del 13% relativa al 2015.

Il traino del segmento del gaming online in Italia è rappresentato dai casinò games, i quali, nell'ultimo anno, hanno subito una crescita del 27% con un giro di affari pari a 328 milioni di euro che costituisce circa il 40% del mercato complessivo delle scommesse sportive. È innegabile: il settore delle scommesse continua a crescere, complice il maggiore interesse degli italiani per questa tipologia di svago. Si registrano delle variazioni anche per quanto concerne il tipo di giocata, con le scommesse singole che superano quelle multiple, e le giocate online che registrano un aumento del 121% con un giro d'affari che rasenta i 121 milioni di euro. In aumento anche l'età media dei giocatori italiani, la maggior parte dei quali risiede al sud della penisola italiana (48%).

Il numero totale dei giocatori è anch'esso in aumento, con una crescita del 3,4% dei giocatori mensili. Le scommesse costituiscono il segmento prediletto, con 421.000 giocate, seguite dai tornei di poker con 198.000 giocate e dai casinò online con 174.000. Inversamente alla crescita del numero di giocatori e di giocate, emerge una diminuzione del numero relativo agli operatori del settore, con 85 unità registrate presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze. La fuoriuscita di alcuni operatori dal settore sembra essere imputata alla scadenza delle concessioni. Tra gli operatori che invece continuano a spartirsi le cifre del mercato troviamo Snai, un bookmaker italiano che opera nel settore delle scommesse sportive dal 1990. Grazie ad una tecnologia multichannel, l'operatore offre, sia online che nei punti vendita territoriali, scommesse online, virtual games, videolotteries, poker, skill games, casinò games, scommesse Live e molto altro ancora, fruibile anche da mobile.

Il sito del bookmaker Snai propone diversi servizi online tra cui le classiche scommesse ippiche e sportive, i tornei di poker, il Bingo, i cash games e i concorsi a pronostico, ma anche giocate su eventi virtuali come l'ippica o il calcio virtuali. Dal portale si può inoltre scaricare l'applicazione che consente di scommettere mediante lo smartphone e il tablet. Snai ha messo a disposizione dei suoi utenti diverse applicazioni, scaricabili sia su Android che su iOS, e tra i prodotti per mobile più apprezzati dal pubblico vi è di sicuro l'app di scommesse. Leggera e usabile, l'app è adatta anche agli utenti che non hanno mai sfruttato il canale mobile.

Se per gli appassionati la velocità è tutto, disporre di uno strumento che consenta di accedere rapidamente a quote, statistiche e giocate è oggi un must. Snai si conferma l'operatore più attento e completo del settore: non solo offre un portale dedicato al gioco online, ma mette anche a disposizione un blog di approfondimenti che può essere utilizzato dagli appassionati come fonte di informazioni circa gli eventi sportivi, utili per realizzare pronostici affidabili (sportnews.snai.it). In questo senso, Snai dimostra il suo impegno nel settore, fornendo ai suoi utenti un portale per giocare e coltivare le proprie passioni, con la possibilità di consultare le novità sportive del momento e realizzare previsioni e giocate vincenti.

0 commenti:

Posta un commento